Archivi tag: Cotone

Scritto il alle 21:42 da jt_livingstone

I mercati sono talmente nervosi che sono bastate le dimissioni del pressoche’ sconosciuto Stark a scatenare di nuovo il panico. Al momento nessuna novita’ sta uscendo dal G7, probabilmente perche’ non sanno piu’ cosa inventarsi per tirare avanti la baracca. … Continua a leggere




Scritto il alle 04:39 da jt_livingstone

A differenza di quanto avevo immaginato, il dollaro non ha assolutamente rimbalzato, ma anzi e’ stato affossato dopo che Bernanke ha ribadito che la FED continuera’ con il QE2 e che continuera’ a sostenere l’economia americana con l’obiettivo principale, non … Continua a leggere




Scritto il alle 03:15 da jt_livingstone

Con un giorno di ritardo causa weekend lungo per il sottoscritto, riparte l’aggiornamento sul meraviglioso mondo delle materie prime. Il range tra 370 e 340 individuato due settimane fa per il CRB index sembra aver tenuto almeno per ora, anche … Continua a leggere




Scritto il alle 04:21 da jt_livingstone

Dopo lunga attesa rieccomi a commentare il fantastico mondo delle materie prime. Nel frattempo il mondo arabo e’ in fermento dopo che le rivolte popolari in Tunisia ed in Egitto hanno avuto successo. Ovviamente il petrolio non poteva far altro … Continua a leggere




Scritto il alle 05:30 da jt_livingstone

La Cina ha alzato i tassi di nuovo, ma non e’ stata una notizia cosi’ inaspettata ed in effetti, nella giornata di ieri,  gli indici delle commodities hanno recuperato dopo una prima discesa e hanno chiuso quasi invariati con CRB … Continua a leggere




Scritto il alle 04:43 da jt_livingstone

Partiamo dal solito aggiornamento sugli indici delle commodities. La chiusura di Gennaio ha fatto registrare un nuovo massimo dal settembre 2008 per i tre principali indici delle commodities, ovvero CRB, SPGSCI e DJUBS. I fondi sono tornati a comprare dopo … Continua a leggere




Natgas
Prezzi Materie prime
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Malgrado i venti di guerra, i mercati tengono bene le quotazioni, anzi, rimbalzano un po' anche se
Dopo un anno di lavoro ci si può sentire già pronti per nuove sfide, facendo scattare il desid
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha dato un segnale importante chiudendo e superando al rialzo il ga
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica es
statistiche
Histats.com © 2005-2012 Privacy Policy