CRUDE OIL – OUTLOOK

Scritto il alle 12:41 da [email protected]

Il Petrolio è di difficile lettura al momento,
sta ancora lateralizzando nella fascia 98/90
il CROC mi indica che è ancora FULL LONG, pertanto facilmente andrà a testare la fascia alta
del canale laterale.
La resistenza a 96,59 sul giornaliero ha respinto diverse volte i movimenti rialzisti, se dovesse cedere
il petrolio raggiungerebbe in fretta i 97,83.
Dal lato dei fondamentali, gli ultimi dati sugli inventari hanno mostrato un’iniezione di 2,5 milioni di barili  (su una previsione di 1,4 milioni di barili.)
pertanto sembrerebbe che la domanda sia in forte flessione e quindi i prezzi dovrebbero continuare a muoversi al ribasso.

Operatività:
LONG sopra 96,59 con stop loss 96,4
SHORT sotto 94,34  con stop loss 96,7

 

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
10 commenti Commenta
jt_livingstone
Scritto il 13 giugno 2013 at 14:01

Situazione OI

Natgas

OI in leggera salita ieri (+3K) dopo quasi una settimana di calo

potrebbe essere un segnale che i long hanno smesso di liquidare e potrebbero tentare di anticipare il dato di oggi che si attende in un range piuttosto ampio

gli esperti di FEF dicono che potremmo avere qualche sorpresa bullish, nel senso che la settimana scorsa il dato era influenzato dal memorial day (ricordo che il dato settimanale si riferisce sempre alla settimana precedente)

Personalmente un rimbalzino me lo aspetto ma non credo che andor’ al dato con un’esposizione degna di nota. Quindi quasi flat.

Sono ancora dell’idea che sto mercato potrebbe scendere ancora nei mesi estivi ma che i mesi invernali se mai dovessero scendere sotto i 4000 per me sono da acquistare, sempre con molta cautela e con un’esposizione commisurata al proprio portafoglio.

——————————-

OI crude oil NYMEX

Ancora in salita ma la cosa strana e’ che nonostante l’aumento considerevole di OI da diverse sedute ormai e’ stato accompagnato da un relativamente timido rialzo dei prezzi che non sono riusciti a sfondare i 9750 (individuati anche da Xinian) come area di resistenza.

I fondamentali non sono molto bullish, ma a differenza di Xinian io darei la colpa piu’ all’offerta USA in continuo aumento piuttosto che al calo della domanda che in effetti e’ in leggero calo negli USA ma non nel resto del mondo.

In leggero calo anche la domanda di benzina, che costando piu’ dello scorso anno ha forse diminuito la domanda degli automobilisti ma forse anche le piogge incessanti che hanno caratterizzato questa primavera potrebbero aver influito.

In ogni caso la situazione dei fondamentali non e’ molto bullish anche se le attese per un’aumento della domanda globale nel terzo trimestre continuano a essere buone come dimostra il rapporto EIA STEO.

Forse non ci libereremo di questo range troppo presto.

Da segnalare il ritorno del contango sul front month del BRENT

sara’ di breve durata oppure torneremo a una fase di mercati “normali” anche sul brent?

GD Star Rating
loading...

andrea4891
Scritto il 13 giugno 2013 at 17:13

:twisted: porc … non ci son più le stagioni di una volta :twisted: :(

niente driving season quest’anno :?:

solo shales :|

GD Star Rating
loading...

jt_livingstone
Scritto il 13 giugno 2013 at 17:31

andrea4891@finanzaonline,

la driving season c’e’ lo stesso ma la domanda e’ leggermente piu’ bassa dello scorso anno

http://www.eia.gov/oog/info/twip/twip_gasoline.html

GD Star Rating
loading...

stefn67
Scritto il 13 giugno 2013 at 18:07

ciao..cambiate cosi velocemente l’articolo che non riesco a starvi dietro:)
che dici Lorenzo..ci sta un allungo dopo il dato o è cmq bearish visto il numero?

GD Star Rating
loading...

jt_livingstone
Scritto il 13 giugno 2013 at 18:23

la IV delle opzioni si e’ sgonfiata parecchio

quindi secondo me il mercato e’ in fase di tranquillita’ ovvero non dovrebbero esseci fiammate verso l’alto o verso il basso

certo domani tutto potrebbe cambiare o magari gia’ da questa chiusura

io credo che 3900 sia adesso una resistenza piuttosto forte e se il meteo non cominica a spingere il caldo anche vrso l’est potrebbe essere dura da superare

GD Star Rating
loading...

xinian70
Scritto il 18 giugno 2013 at 10:25

CRUDE OIL

eccoci arrivati al test del supporto (ex resistenza a 97,83) se fallisce si potrebbe provare l’entrata short con stop loss 98

crude oil]

GD Star Rating
loading...

xinian70
Scritto il 19 giugno 2013 at 09:12

il supporto a 97,83 è stato confermato
quindi si continua a salire a testare la successiva resistenza in zona 99,78

short solo sotto 97,83

crude oil

GD Star Rating
loading...

xinian70
Scritto il 28 giugno 2013 at 12:28

CRUDE OIL

testata la resistenza a 97,83 sull 5h e la retta di pullback rossa trattegiata obliqua….
da qui si scende…. almeno short di breve con stop loss 97,90

crude oil

GD Star Rating
loading...

xinian70
Scritto il 2 luglio 2013 at 07:46

CRUDE OIL

rotta e confermata la resistenza a 97,83, pertanto partito il long di breve

crude]

long di breve con stop loss 97,80
resistenza 99,78
supporto 97,83
short sotto 97,80

GD Star Rating
loading...

jt_livingstone
Scritto il 24 luglio 2013 at 15:25

situazione estremamente pericolosa nel crude oil con record di managed futures LONG

GD Star Rating
loading...

Natgas
Prezzi Materie prime
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
La sfida low cost nei cieli si sposta sempre di più sulle rotte intercontinentali e Norwegian A
I mercati sono in bolla. Vero ma come sempre accade, non certificabile. Sono sempre pronte delle
FTSE Mib: indice oggi alle prese con il pull back verso 22.500 punti, dopo la seduta debole di ieri
A parte i soldi che si ricevono e la vita da nababbi in giro per il mondo a parlare del nulla, i
statistiche
Histats.com © 2005-2012 Privacy Policy