COT sul Natural Gas ai Raggi X. Guest post by Vegetaweb.

Scritto il alle 00:33 da jt_livingstone

Oggi ospito un articolo molto interessante scritto da Vegetaweb. Buona lettura!

I recenti scossoni delle quotazioni del contratto future sul Natural Gas hanno attratto la mia attenzione e mi sono chiesto come si sono comportati i Grandi Speculatori durante questa continua ed inesorabile discesa.

Per fare ciò quale strumento migliore se non l’analisi diretta dei Commitments of  Traders rilasciata settimanalmente dalla US Commodity Futures Trading Commission  (www.cftc.gov) che si occupa di monitorizzare l’andamento delle posizioni aperte dei maggiori operatori sul mercato.

Mi sono soffermato ad analizzare le sole posizioni dei Grandi Speculatori che risultano essere il gruppo di operatori con un comportamento di “trend following” e quindi ragionevolmente dalla parte giusta del mercato.

Per tutta la lunga discesa iniziata tra la fine del 2007 e l’inizio del 2008, il portafoglio Grandi Speculatori era principalmente composto da posizioni SHORT (vedi grafico sottostante dal 2008 ad oggi, linea rossa SHORT position, linea verde LONG position).

Ma se andiamo a sviscerare meglio i dati notiamo che ci sono stati 2 momenti particolari:

– il primo tra Novembre 2007 – Luglio 2008 quando NG quotava tra 8.5 e 13$ dove avevano raccolto posizioni SHORT per ben 400K, conclusa a Marzo 2009, chiudendo il 50% delle loro posizioni quando NG quotava poco meno di 4$, ottenendo un ottimo guadagno;
– il secondo tra Marzo 2009 fino Marzo-Aprile 2011 quando NG ha avuto un valore medio di circa 4-4.5$, raggiungendo nuovamente un totale di posizioni SHORT pari a 400K per poi chiuderne 100K a Luglio 2011 con NG a 4$, monetizzando ulteriormente il guadagno ottenuto.

 Se restringiamo l’analisi all’ultimo anno, ecco cosa emerge:

Quotazione NG ($) POSIZIONI LONG POSIZIONI NETTE
Febbraio 2011 4 130K -255K
Febbraio 2012 2.5 260K -125K

Ovvero durante tutta la discesa hanno iniziato ad accumulato posizioni LONG,  arrivando a raddoppiare la loro esposizione. Ma quando hanno iniziato ad accumulare posizioni LONG?

Ebbene, i Grandi Speculatori abbiano iniziato a comprare in maniera decisa da Novembre 2011 con quotazioni intorno ai 3-3.5$ del future. Le ultime 3 settimane, tuttavia, hanno rappresentato una vera e propria corsa all’acquisto di posizioni LONG, tanto che queste sono passate dai 150K ai 260K attuali. Le posizioni SHORT sono state di poco incrementate, raggiungendo nuovamente la soglia di 400K.

Alla luce di questi dati cosa possiamo aspettarci?

Beh non è semplice una risposta ma possiamo estrapolare alcuni dati importanti:

–          la pressione SHORT speculativa si sta riducendo in maniera sensibile

–          gli speculatori ritengono che i prezzi attuali sono molto appetibili in vista di un’inversione di trend.

L’unico neo sono le 400K posizioni SHORT detenute ancora in portafoglio e che dovranno essere chiuse. In passato il raggiungimento di tale soglia ha anticipato un successiva correzione delle quotazioni.

Quindi è possibile aspettarsi una ulteriore gamba ribassista delle quotazioni (sebbene già con le quotazioni attuali risultano essere in ottimo gain), ma questa dovrebbe essere l’ultima in quanto il divario tra LONG e SHORT si è ridotto parecchio e una chiusura massiccia degli SHORT comporterebbe una NET POSITION positiva e quindi l’inizio di un nuovo BULL TREND per il  Natural Gas.

Bisogna monitorizare attentamente il trading range 2.25 -2.85 in quanto è qui che si gioca la partita, e tutto è ancora aperto.

Chiaramente questa è una  mera “speculazione filosofica” di cosa potrebbe accadere nelle prossime settimane, tuttavia qualcosa importante si muove nei portafogli dei GRANDI SPECULATORI e questo spesso coincide con un punto di svolta del trend in atto.

AUTORE – Vegetaweb

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...
COT sul Natural Gas ai Raggi X. Guest post by Vegetaweb., 10.0 out of 10 based on 2 ratings
5 commenti Commenta
_andy_
Scritto il 6 febbraio 2012 at 13:10

Ottimo, abbondante, condivisibile.

GD Star Rating
loading...

macd72
Scritto il 9 febbraio 2012 at 14:42

Sono entrato a 2,5 dollari sul fut marzo scad 26-02 e non lo mollero’ piu’ fino a quando non dara’ i risultati previsti daltronte posso perdere 5000 dollari se il gas va a zero come prezzo.il contago lo pago 100 dollari e la commissione 10,95 entrata e 10,95 uscita.ottimi supporti di analisi grazie

GD Star Rating
loading...

nervifrank
Scritto il 9 febbraio 2012 at 15:37

macd72@finanza,

Secondo me perdi 5000 di margine se il prezzo va a 2,25 da 2,5 con uno stop minimo del 10%. O sbaglio?

GD Star Rating
loading...

macd72
Scritto il 9 febbraio 2012 at 17:52

parlo di mini natural scusate

GD Star Rating
loading...

jt_livingstone
Scritto il 9 febbraio 2012 at 23:54

macd72@finanza,

scusa se mi permetto

teoricamente il max loss sono 6250$ poiche sono $2,500 a punto se dovesse andare a zero.
Ma a parte che a zero non ci andra’, mi chiedo come mai hai scelto di entrare su marzo invece che su qualche contratto piu’ lontano

marzo e’ il piu’ debole della curva e ha perso circa 0.200 (su un mini fanno circa $500) da jun e jul dall’inizio dell’anno

Io sono long mesi estivi e uso marzo per coprirmi shortandolo in intraday quando sale troppo piu’ degli altri due. Ma attenzione che i bear spread (come quello descritto) hanno potenzialmente un rischio illimitato di perdita visto che il front month potrebbe salire all’infinito in caso di eventi eccezionali e estremamente bullish.

GD Star Rating
loading...

Natgas
Prezzi Materie prime
Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Malgrado i venti di guerra, i mercati tengono bene le quotazioni, anzi, rimbalzano un po' anche se
Dopo un anno di lavoro ci si può sentire già pronti per nuove sfide, facendo scattare il desid
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha dato un segnale importante chiudendo e superando al rialzo il ga
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica es
statistiche
Histats.com © 2005-2012 Privacy Policy