Archivi del mese: marzo 2011

Scritto il alle 03:32 da jt_livingstone

La scorsa settimana si e’ chiusa con un ulteriore allungo sia delle principali commodities che dell’azionario USA. Il CRB index si e’ riportato alle soglie della resistenza 360 e al momento e’ difficile prendere una posizione netta. Anche se tecnicamente … Continua a leggere




Scritto il alle 03:42 da jt_livingstone

La correzione sulle commodities sembra gia’ finita, l’effetto Giappone e’ durato abbastanza e adesso siamo di nuovo focalizzati sulla Libia e sull’intervento delle Banche Centrali a protezione dello Yen. Il risultato di questo intervento mi pare pero’ che abbia portato … Continua a leggere




Scritto il alle 03:31 da jt_livingstone

Scrivo l’articolo quando qui a Chicago e’ ancora domanica sera ma in Italia e’ appena scoccata la mezzanotte. In USA e’ partita l’ora legale e fuori c’e’ ancora luce c’e’ ancora il tempo per celebrare San Patrizio con una bella … Continua a leggere




Scritto il alle 20:38 da jt_livingstone

Aggiornamento sulla materia prima piu’ depressa di tutte. Partiamo dall’analisi dei fondamentali. Stando ai dati diffusi da Bentek, la domanda e’ aumentata rispetto alla settimana precedente, bisogna tenere presente che la settimana precedente ha fatto registrare temperature molto sopra la … Continua a leggere




Scritto il alle 04:21 da jt_livingstone

Dopo lunga attesa rieccomi a commentare il fantastico mondo delle materie prime. Nel frattempo il mondo arabo e’ in fermento dopo che le rivolte popolari in Tunisia ed in Egitto hanno avuto successo. Ovviamente il petrolio non poteva far altro … Continua a leggere




Natgas
Prezzi Materie prime
Articoli dal Network
In una settimana dove ci siamo ritrovati con il Black Friday e il Thanksgiving Day, il vero prot
Dopo il Dieselgate un altro scandalo potrebbe investire il settore dell'auto. Ma questa volta dell'a
A Piazza Affari ieri ha brillato Telecom Italia con la sua miglior seduta dell'anno. Lo sprint r
Colgo l'occasione dell'articolo "BITCOIN: ma la quotazione del future al CME è una cosa positiv
Molti fondi, alla ricerca di rendimenti “sicuri” e superiori allo zero, stanno adottato una stra
statistiche
Histats.com © 2005-2012 Privacy Policy